Anteprima Pietro D amelio 24We are happy to invite you to the seminar of Pietro D’Amelio, from Max Planck Institute for Biological Intelligence, organized this coming Monday 29st at 15.30 within our Ethology Unit’s seminar cycle “Dialogues on Ethology and Behavioural Ecology“.

Dr. D’Amelio will present his work on “Researching ultimate and less ultimate causes of monogamy and cooperation, the case of sociable weavers (LINK for online connection)

The seminar will be both online on the Teams platform (at the links provided) and in presence in Room SR C, at the San Rossore complex in via Risorgimento, Pisa.

Teams

Anteprima Pietro D amelio 24We are happy to invite you to the seminar of Pietro D’Amelio, from Max Planck Institute for Biological Intelligence, organized this coming Monday 29st at 15.30 within our Ethology Unit’s seminar cycle “Dialogues on Ethology and Behavioural Ecology“.

Dr. D’Amelio will present his work on “Researching ultimate and less ultimate causes of monogamy and cooperation, the case of sociable weavers (LINK for online connection)

The seminar will be both online on the Teams platform (at the links provided) and in presence in Room SR C, at the San Rossore complex in via Risorgimento, Pisa.

Link

Anteprima PHOTO 2024 04 09 15 46 43Al Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa partirà un nuovo progetto finanziato da Fondazione Telethon-Cariplo. Il progetto sarà portato avanti dal gruppo di ricerca della Prof.ssa Michela Ori ed è stato l’unico assegnato in Toscana a seguito di una selezione Nazionale che ha finanziato 22 progetti in tutta Italia. 

Il gruppo di ricerca in foto, da sinistra: Sofia Marchetta, (Assegnista), Michela Ori, Caterina Soldo (studentessa Magistrale), Martina Orefice (Dottoranda), Benedetta Cimbalo  (studentessa Magistrale).

UnipiNews

Anteprima lorenzo“Rispetto all’analogo censimento pubblicato sei anni fa abbiamo un incremento dei numeri totali: ciò è dovuto a nuovi studi e all’esplorazione di nuovi territori, ma anche, per quanto riguarda le aliene, all’ingresso di numerose nuove specie, da monitorare attentamente e se possibile eradicare”, racconta Lorenzo Peruzzi, fra i coordinatori della ricerca, professore di Botanica sistematica nel Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e direttore dell’Orto e Museo Botanico.

UnipiNews

Logo MCFLa Fondazione Matteo Caleo annuncia la prima edizione del premio “Matteo Caleo” riservato a tesi di dottorato che hanno affrontato tematiche riconducibili all’ambito delle Neuroscienze.
La scadenza per presentare le domande è il 15 Aprile 2024.
 
I dettagli sulle modalità di partecipazione sono consultabili nel bando