Erasmus Si rende noto l'avviso relativo all'apertura del Bando Erasmus KA131 2024 per lo svolgimento di mobilità studentesca verso i Paesi aderenti al Programma disponibile seguente link

Il Bando, unitamente ai suoi allegati e alla documentazione utile per la presentazione della candidatura online, è pubblicato nel Portale Erasmus Mobility, sezione candidatura. La scadenza per la presentazione della domanda è fissata alle ore 12 del 29 aprile 2024.

Locandina

Locandina Educare allaffettività e sessualità anteprimaL'obiettivo della giornata di discussione, nata da una istanza manifestata dalle studentesse e dagli studenti del Corso di Studio in Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Pisa e dalla volontà di un gruppo di docenti di accogliere questa richiesta, è riflettere in modo partecipato sui bisogni formativi relativi a sessualità e affettività sperimentati nei mondi della Scuola Primaria e d’Infanzia, da parte di alunni e alunne, del corpo docente, delle famiglie e su come soddisfarli.

L'iniziativa è promossa da un gruppo di docenti e studenti del Corso di Studio in Scienze della Formazione Primaria. (Alice Chinelli, Graziano Di Giuseppe, Caterina Di Pasquale, Arianna Iacono, Lara Tavoschi).

Venerdì 3 maggio, dalle ore 08:30 alle ore 17:00
Centro congressi Le Benedettine, Piazza S. Paolo a Ripa D'Arno, 16 -  Pisa

Programma

Anteprima PHOTO 2024 04 09 15 46 43Al Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa partirà un nuovo progetto finanziato da Fondazione Telethon-Cariplo. Il progetto sarà portato avanti dal gruppo di ricerca della Prof.ssa Michela Ori ed è stato l’unico assegnato in Toscana a seguito di una selezione Nazionale che ha finanziato 22 progetti in tutta Italia. 

Il gruppo di ricerca in foto, da sinistra: Sofia Marchetta, (Assegnista), Michela Ori, Caterina Soldo (studentessa Magistrale), Martina Orefice (Dottoranda), Benedetta Cimbalo  (studentessa Magistrale).

UnipiNews

Anteprima lorenzo“Rispetto all’analogo censimento pubblicato sei anni fa abbiamo un incremento dei numeri totali: ciò è dovuto a nuovi studi e all’esplorazione di nuovi territori, ma anche, per quanto riguarda le aliene, all’ingresso di numerose nuove specie, da monitorare attentamente e se possibile eradicare”, racconta Lorenzo Peruzzi, fra i coordinatori della ricerca, professore di Botanica sistematica nel Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e direttore dell’Orto e Museo Botanico.

UnipiNews

Logo MCFLa Fondazione Matteo Caleo annuncia la prima edizione del premio “Matteo Caleo” riservato a tesi di dottorato che hanno affrontato tematiche riconducibili all’ambito delle Neuroscienze.
La scadenza per presentare le domande è il 15 Aprile 2024.
 
I dettagli sulle modalità di partecipazione sono consultabili nel bando