Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie.

INTESTAZIONE WNC-LM

Internati di tesi disponibili

Si riportano di seguito le proposte di internato di tesi proposte da strutture interne o esterne al Dipartimento:

 

20.09.2021 - Sei uno studente fortemente motivato? Ti affascinano le neuroscienze? È disponibile per te una tesi di laurea magistrale presso il laboratorio del Prof. Ugo Borello (Unità di Biologia Cellulare e dello Sviluppo, Dipartimento di Biologia) dal titolo: "Modelli molecolari e cellulari della rete di fattori che regolano lo sviluppo e la funzione della corteccia cerebrale". La nostra ricerca ha come obiettivo quello di studiare i meccanismi molecolari della regolazione genica durante lo sviluppo normale e patologico della corteccia cerebrale. Lo studente avrà l'opportunità di lavorare in un ambiente traslazionale unico che integra analisi di dati con la biologia molecolare e cellulare. Ulteriori informazioni: Link - Per contatti con il Prof. Borello scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

13.09.2021 -  E’ disponibile un posto di internato di tesi magistrale presso il laboratorio del Prof. Massimiliano Andreazzoli. L’argomento di tesi riguarda lo studio di un modello di aploinsufficienza del gene setd5 che abbiamo generato in zebrafish mediante Crispr/Cas9 e che ricapitola i Disturbi dello Spettro Autistico descritti nei pazienti recanti mutazioni nello stesso gene. Il progetto di tesi prevede di approfondire l’analisi dei meccanismi molecolari e cellulari che sono alla base dei difetti osservati, e anche di arrivare a valutare possibilita' di recupero in seguito a strategie volte a sopperire alla mancanza del gene mutato. Gli studenti interessati possono contattare il Prof. Massimiliano Andreazzoli (email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

21.07.2021 -  Presso il Laboratorio di Antropolgia del Prof. Damiano Marchi: l’obiettivo della tesi è la caratterizzazione biomolecolare della tipologia alimentare prevalente degli individui deposti nel sito dell’Età del Bronzo di Olmo di Nogara (VR) (1.750-1.200 BCE), uno dei sepolcreti più importanti dell’intera protostoria italiana ed europea, caratterizzato dall’introduzione di nuove coltivazioni cerealicole (es. Panicum miliaceum). Lo studio si concentrerà sull’analisi spettrometrica degli isotopi stabili del Carbonio e dell’Azoto ottenuti mediante l’estrazione della componente organica del tessuto osseo (collagene). La tesi avrà inoltre lo scopo di determinare il rapporto 87/86Sr presente nella componente inorganica dei reperti per l’identificazione di pattern di mobilità, permettendo di identificare una trasmissione culturale delle nuove coltivazioni dovuto a scambi commerciali o un vero e proprio flusso migratorio di individui. Se interessate/i contattare il Prof. Damiano Marchi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

21.07.2021 -  Presso il Laboratorio di Antropolgia del Prof. Damiano Marchi: l’obiettivo della tesi è la caratterizzazione biomolecolare della tipologia alimentare prevalente degli individui inumati nei siti dell’Età del Ferro di Montescaglioso (MT) e Timmari (MT) (VII - IV sec. BCE). Le analisi verteranno sull’estrazione della componente organica del tessuto osseo (collagene), che sarà analizzata spettrometricamente per la determinazione dei rapporti tra gli isotopi stabili del carbonio e dell’azoto. Parallelamente, l’analisi della componente inorganica dei reperti consentirà di determinare il rapporto 87/86Sr per l’identificazione dei pattern di mobilità cui gli individui potevano essere sottoposti, delineando possibili movimenti migratori provenienti dall’Egeo nei territori della Magna Grecia. Se interessate/i contattare il Prof. Damiano Marchi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

17.03.2021 - Presso il Laboratorio di Behavioural Ecology del Dipartimento di Biologia (Prof. A. Massolo), in collaborazione con il Prof Carlo Baronidel Dipartimento di Scienze della terra, è disponibile una tesi Magistrale sullo studio delle caratteristiche ecologiche dicolonie recenti e passatedipinguini adelia in Antartide, usando metodidistudio stratigrafico e modellizzazione ecologica per studiare gli effetti dei cambiamenti climatici negli ultimi 40.000 anni sulle colonie. Se interessate/i contattare il Prof. Massolo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Scadenza: le richieste devono pervenire entro aprile 2021. Magistrali di interesse prioritario (ma non esclusivo): WCE; WBM

 

17.03.2021 - Presso il Laboratorio di Behavioural Ecology del Dipartimento di Biologia (Prof. A. Massolo), in collaborazione con il Dott. Dr. Adriano Casulli dell'Istituto SuperiorediSanita', è disponibile una tesi Magistrale su una meta-analisiditipo biomedico/epidemiologico sull'echinococcosi cistica in Europa. Questo è un lavoro finalizzato alla pubblicazione della partedisystematic review su rivista scientifica Vectors and Parasites da completare entro l'estate, mentre la partedimeta-analysis puo' essere completata in seguito. Se interessate/i contattare il Prof. Massolo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Scadenza: le richieste devono pervenire entro il 15 aprile 2021. Avendo una scadenza temporale di tipo editoriale, le/i candidate/i devono avere la possibilita' di iniziare quanto prima il lavoro di tesi. Magistrali di interesse prioritario (ma non esclusivo): WNF