Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie.

INTESTAZIONE BTC-L

Debito di Matematica (regole per l'a.a. 2020/21)

Studenti immatricolati nell'a.a. 2020/21

 Le eventuali carenze formative saranno valutate tramite il sostenimento del  TOLC B proposto da CISIA tramite il TOLC in sede universitaria o ilTOLC@CASA nel mese di Novembre (per le date consultare il sito del CISIA: https://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-cisia/home-tolc-generale/);

Eventuali carenze in matematica acquisite dagli studenti che non rispondono correttamente ad almeno 10 domande di “Matematica di base”, potranno essere colmate anche  con il I e/o  II compitino di matematica del corso obbligatorio del I anno, o con test predisposti a tal proposito, ed in ultimo con l’esame stesso di Matematica. Tali carenze, anche per l’ a.a.2021/22, non produrranno blocchi al sostenimento degli esami del primo anno, pur rimanendo comunque valida la propedeuticità dell’esame in oggetto per gli insegnamenti del II e III anno.

I compitini di matematica della sessione di test di febbraio 2022 sono considerati validi per il superamento del debito anche per gli studenti che non sono riusciti ad effettuare il TOLC B.

Gli studenti che hanno superato il test nelle sessioni anticipate riservate alle scuole superiori, non devono sostenere ulteriori prove.

Gli studenti che hanno svolto il Tolc presso altri Atenei devono inviare la certificazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Studenti iscritti ad anni successivi al primo

Per gli studenti iscritti  ad anni successivi al primo che non abbiano ancora assolto il debito, il  solo superamento del  primo compitino in itinere non  rappresenta assolvimento del debito di matematica. Questi studenti hanno quindi l'obbligo di propedeuticità dell’esame matematica.

 

Certificazione del debito

 Poiché dall'a.a. 2020/2021 gli studenti non hanno più il libretto cartaceo, la certificazione del superamento del debito sarà visibile ai docenti attraverso un form gestito dall'unità didattica.